Gente senza coscienza….

Oggi è uno di quei giorni in cui mi chiedo perchè esiste certa gente senza coscienza, che vive prendendo in giro il prossimo, facendo finta di nulla…perchè per loro è normale vivere così….
Ma ascoltano mai quella vocina, dentro di loro, che dice: “Sei una merda per quello che hai fatto!”? Evidentemente non la ascoltano, dato che continuano a vivere come se niente fosse…
E perchè dobbiamo sopportarli?… solo perchè esistono?
E vabbè, se questa gente proprio deve esistere, io oggi, comunque, proprio non ce la faccio più a non dire quanto mi nauseano, perchè per il loro modo di essere e di fare, come certi “utenti anonimi” e altri che spiano “di nascosto”…, alla fine prima o poi mi fanno uscire fuori dai gangheri e risvegliano il toro che è in me, che stufo e stanco ad un certo punto perde la pazienza e finisce per fare fumo da tutte e due le narici…
Chiedo scusa ai miei amici che mi leggono così e che sanno che non mi è usuale, se non in casi estremi… ma a quelli che invece si meritano questo sfogo, dico: … Ma va fan culo! e a non risentirti più!!!

PS
Post a difesa degli indifesi…e soprattutto di uno dei più indifesi, che amo…
😉

e quando ci vuole… ci vuole!

Meraviglioso

Meraviglioso

(Domenico Modugno)


Le quattro stagioni, Jim Warren

E’ vero, credetemi è accaduto
di notte su di un ponte
guardavo l’acqua scura
con la dannata voglia
di fare un tuffo giù.
D’un tratto qualcuno alle mie spalle
forse un angelo vestito da passante
mi portò via dicendomi così.

Meraviglioso, ma come non ti accorgi
di quanto il mondo sia meraviglioso
meraviglioso, perfino il tuo dolore
potrà apparire poi meraviglioso

ma guarda intorno a te
che doni ti hanno fatto
ti hanno inventato il mare
tu dici: “Non ho niente”
ti sembra niente il sole
la vita, l’amore.

Meraviglioso, il bene di una donna
che ama solo te, meraviglioso
la luce di un mattino
l’abbraccio di un amico
il viso di un bambino, meraviglioso, meraviglioso.

Ma guarda intorno a te
che doni ti hanno fatto
ti hanno inventato il mare
tu dici non ho niente
ti sembra niente il sole
la vita, l’amore, meraviglioso.

La notte era finita
e ti sentivo ancora
sapore della vita
meraviglioso, meraviglioso
meraviglioso, MERAVIGLIOSO…

l’abbraccio di un Amico …
     

il Sole… il Mare… la Luce di un mattino

l’Amore…

il volto di un bambino …