Attendere

“Viviamo in un’epoca in cui “attendere” è diventata una parola oscena. Abbiamo gradualmente sradicato, per quanto possibile, la necessità dell’attesa; la parola che preferiamo è ormai l’aggettivo “istantaneo”. Non abbiamo più dodici miseri minuti da dedicare a cuocere il riso nella pentola, e allora per farci risparmiare tempo è stata realizzata una versione di riso che si prepara nel forno a microonde in soli due minuti” (…)
(Laura Potter)

Annunci

5 thoughts on “Attendere

  1. stupidperverted 7 dicembre 2009 / 22:32

    Ah l’attesa… quell’ansia che prepara l’evento… quell’interminabile scorrere del tempo….
    L’attesa è gioia… è fermento… orgasmo
    L’attesa è frammento di felicità

    "Ma in attendere è gioia più compita".
                                                 E. Montale

    Mi piace

  2. Philosofia 25 ottobre 2009 / 15:29

    Non sono per l’immobilismo o la lentezza esasperante… però troppo spesso è tutto troppo veloce e nonostante tutto il tempo non basta: ad un tratto ti accorgi che sono passati altri 20 anni di vita, per esempio, … e il film è ormai passato avendo perso per la corsa attimi importanti di riflessione, di ascolto, di tenerezze, di osservazione…

    Mi piace

  3. Diaktoros 24 ottobre 2009 / 09:18

    C’è anche il riso che cuoce in 5 minuti. A volte basta scegliere soluzioni intermedie e accettabili. D’altra parte, mica è colpa nostra se veniamo valutati anche per la nostra puntualità. Torniamo alla vecchia società contadina ed elimineremo la fretta e i fast food, ma a che prezzo?

    Mi piace

  4. alidada 21 ottobre 2009 / 23:16

    già.. e perchè non un fast food? ..
    Buonanotte mia cara Phil.. io intanto continuo a centellinare le mie cose

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...