Cuore spezzato

CUORE

Umberto Saba

Cuore serrato come in una morsa,

mio triste cuore,

rallegrati di quest’ultima corsa

contro il dolore.

Quale angoscia non hai viva abbracciata,

vivo restando?

Una piccola cosa ti è bastata

di quando in quando.

Non so se questa volta ce la farò…

Annunci

14 thoughts on “Cuore spezzato

  1. sulfureo 8 novembre 2005 / 22:43

    Aspetto le tue nuove pagine d’azzurro.
    Ho visto che stai leggendo ” L’abito di piume ” io l’ho trovato delicato e avvincente nella sua semplicità. Bella la musica penso sia il clavicembalo ben temperato.
    Ciao, spero a presto.

    Mi piace

  2. gretagar 7 novembre 2005 / 10:18

    Grazie a te per la tua disponibilità di dialogo e confronto.

    Sull’aggiornamento del blog: penso sia importante il come non il quanto.

    Oggi è un elemento di differenziazione importante.

    Felice di conoscerti.

    Mi piace

  3. pin65 1 novembre 2005 / 22:50

    Una piccola nota di solidarietà anche da me.
    La Forza sia con te 🙂

    Mi piace

  4. ruckert 1 novembre 2005 / 22:49

    ciao phil, vedo che anche tu stai scrivendo poco in questo periodo, io per mancanza di tempo, tu? Tutto bene? Vedo un po’ di amarezza in questa pagina che ha già qualche giorno. E ora? Come stai? Ciao
    ps
    non ho le casse in questo pc ma leggo che la musica è di gould … azzardo variazioni goldberg? Ciao

    Mi piace

  5. gretagar 31 ottobre 2005 / 19:02

    Non conosco quale sia la causa del tuo sconforto.

    Quello che so è che hai motivo di rallegrarti per il bel lavoro che hai fatto su questo blog.

    Rilassante, accogliente, divulgativo, artistico.

    Complimenti.

    Mi piace

  6. Sarahflower 25 ottobre 2005 / 20:40

    ti ringrazio per aspettarmi sempre
    sono fortunata

    (tu) un bagliore (tu)

    ti abbraccio anche io.
    ti voglio bene

    Mi piace

  7. Sarahflower 25 ottobre 2005 / 20:24

    ciao dolcissima phil
    sono ancora viva
    (ti abbraccio stretta)

    un bacio con affetto
    Sara

    Mi piace

  8. arciere 22 ottobre 2005 / 18:54

    phil un abbraccio stretto….
    ce la fai ce la fai…
    bacio
    arciere

    Mi piace

  9. ooohopla 22 ottobre 2005 / 15:24

    Felice il cuore, cara Phil, che sa abbracciare, rimanendo vivo, l’angoscia viva, che brucia di “dolorante materia autobiografica”…
    Ti abbraccio forte forte
    ooohopla

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...